torna alla home page di Alvec

Torna alla home page... Data Odierna: 16 Dicembre 2018   
OFREE, START UP DEL VENETO, VINCE IL PREMIO NAZIONALE INNOVAZIONE PER IL SETTORE TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE E DEI NUOVI MEDIA

Classificatasi tra le prime cinque start up nella Notte degli Angeli dello scorso ottobre Ofree, start up di Treviso, ha sbaragliato il campo nella finalissima del Premio Nazionale Innovazione (PNI) tenuta a Verona venerdì 29 e sabato 30 novembre e organizzata dalla nostra Università e dalla Camera di Commercio di Verona. Nel primo giorno il premio è stato ospitato da Job&Orienta e nel secondo dalla stessa Camera di Commercio.

Ofree è un’applicazione che permette alle persone di convertire il tempo speso giocando ai videogiochi in donazioni, in modo coinvolgente. “Per le aziende si tratterà di un nuovo veicolo per poter comunicare con il pubblico, fare brand awareness e brand reputation, una forma di advertising socialmente responsabile – ha dichiarato il ceo Nicolò Santin.

Oltre a Santin, Il team è formato da Claudia Castellotti (Marketing), Matteo Albrizio (Business Developer), David Pistore (Software Developer) e Davide Gobbo (Game Developer).

Il Team si è subito dimostrato valido e coeso e ha saputo prepararsi brillantemente alla competition. L’ottimismo per conseguire un buon risultato era ben presente alla vigilia della finalissima nei due “Angeli”: Francesco Marchiori, dottore Commercialista, socio ALVEC e Angelo “senior” e Alessia Zoppelletto, laureata magistrale in Economia e Legislazione d’impresa, assegnista dell’Ateneo e Angelo “Junior”. Certo che l’essersi classificati primi nel loro settore va oltre le pur rosee previsioni.

L’ALVEC si complimenta con tutto il team per la vittoria e formula un “in bocca al lupo” grande grande per il futuro di OFREE. A Francesco e a Alessia, oltre ai complimenti, vanno i ringraziamenti dell’Associazione per l’impegno profuso nelle due tappe finali del Premio.
Si conclude così in bellezza il quinto anno di collaborazione dell’ALVEC con l’Area Ricerca dell’Ateneo e in particolare con il Liaison Office. Dopo alcuni brillanti piazzamenti ottenuti dalle start up affidate ai soci ALVEC per la stesura o il miglioramento del business plan, è arrivata quest’anno la vittoria.

In alto a sinistra troverete due link.
con il primo scaricherete un articolo che vi permette di approfondire i temi del PNI di quest’anno e di conoscere nomi e obiettivi di tutte le start up premiate.
Con il secondo visualizzerete il video di presentazione di OFREE da parte del suo Founder Nicolò Santin.


  La premiazione di venerdì 30 Novembre   da sinistra Nicolò Santin, Alessia Zoppelletto, Matteo Albrizio, Francesco Marchiori